WebhostingBuzz, WordPress e i limiti di upload

Dal momento che i siti che gestisco sono solo per diletto mi sono dotato di uno spazio disco capiente ma soprattutto economico.

Per poco più di 25,00 Euro all’anno ho circa 400 Gb di spazio e tutti i servizi in forma illimitata (account ftp, domini da parcheggiare, database MySql ecc.)

Ovviamente il servizio non ha Service Level Agreement applicabili ad un’ambito aziendale, ma per il mio blog ed una mancia di siti amici è più che sufficiente.

Qualche giorno fa mi sono trovato in difficoltà a causa del limite che l’installazione di WordPress procurata da WHB aveva nella dimensione massima di file in upload sul sito.

Avevo il problema sia per l’uploader delle immagini che per il gestore di download.

Per ovviare all’inconveniente occorre modificare due variabili che sono settate all’interno del file php.ini

upload_max_filesize
post_max_size

Ovunque in rete di dicono di toccare questi parametri, peccato che in caso di server condiviso il file php.ini non lo puoi raggiungere e quindi editare.

La faccio breve, la soluzione è creare una file php.ini con quei due parametri, più in generale con i parametri che si intende modificare rispetto all’ambiente di default, e posizionarlo all’interno della cartella in cui risiedono gli script php che leggono questi parametri.
Io continuavo a metterlo nella root del mio blog ma senza successo, il realtà dopo un po’ di tribolamenti ho capito che dovevo posizionarlo dove ci sono gli script deputati al caricamenti di file e al gestore del download e ciòe nella cartella wp-admin.

Di seguito il codice del file php.ini aggiuntivo

[PHP]
upload_max_filesize = 20M
post_max_size = 100M

Ovvamente i parametri li potete variare secondo esigenza.